Home Salute e Benessere Come abituare il gatto a fare il bagno, come abituarlo all’acqua

Come abituare il gatto a fare il bagno, come abituarlo all’acqua

by Anna Pazzaglia
come abituare il gatto all'acqua

Proprio come l’idea comune che “tutti i cani amano l’acqua” non è necessariamente vera, “tutti i gatti odiano l’acqua” ha le sue eccezioni.

Perché i gatti (generalmente) non amano l’acqua. Come abituare il gatto a fare il bagno, come abituarlo a bagnarsi?

Uno dei motivi principali per cui i gatti non amano l’acqua è che di solito non sono esposti ad essa. A meno che il tuo gatto non viva all’aperto, probabilmente non avrà mai assistito a un temporale rimanendo bagnato. Se un gatto ha un’esposizione limitata a pioggia o acqua, si evolve fino al punto in cui non ha bisogno di immergere i piedi in una vasca, un lago o una piscina.

gatto che beve alla fontana

Un altro motivo per cui un gatto può odiare l’acqua è che ci sono alcuni proprietari di gatti che usano una bottiglia spray di acqua per disciplinare il pelo del loro gatto. Immagina di essere spruzzato in faccia con acqua quando stai semplicemente “facendo il gatto”, certo che verrai a odiarlo.

I gatti sono pignoli. Se vivi con un gatto, hai notato che passano ore e ore a pulirsi. Se provi a lavarli, togli il loro odore “normale”. Un gatto può anche pensare che tu stia facendo più “lavoro” per loro se li lavi perché poi avranno bisogno di rinnovarsi. Come abituare il gatto a fare il bagno, come abituarlo a bagnarsi?

gattino che beve

I gatti generalmente non si adattano bene ai cambiamenti. Se vengono introdotti a una nuova esperienza, potrebbero non prenderlo come potrebbe un cane. E se fare il bagno non fa parte della loro routine, lo eviteranno. Quindi, se riesci a farli abituare all’acqua quando sono giovani, potrebbe non essere un’esperienza negativa per loro o per te!

Se i gatti vengono lavati troppo spesso, potrebbero perdere oli essenziali dalla loro pelliccia, e potrebbe anche essere un’esperienza traumatica per loro. Come regola generale, i gatti sono animali estremamente puliti e passano la maggior parte del loro tempo a pulirsi. Se il tuo gatto ha i capelli corti e rimane in casa, sarà sufficiente spazzolare regolarmente. Non è male lavarsi i gatti se è necessario, però.

gattino nella pozzanghera

Anche se la maggior parte della gente crede che i gatti odiano l’acqua, non è vero: hanno bisogno di abituarsi, e questo è tutto. Proprio come qualsiasi altro animale, puoi fare in modo che il tuo gatto sia abituato all’acqua e ai bagni sin dalla giovane età. Come abituare il gatto a fare il bagno, come abituarlo a bagnarsi?

gatto che non ha paura dell'acqua

Idealmente, dovresti dare al tuo gatto il suo primo bagno quando ha almeno 2 o 3 mesi. In questa fase, il tuo gatto avrà già i suoi vaccini e sarà nella fase intermedia del suo processo di socializzazione: impedirai al tuo gatto di ammalarsi e di imparare a vedere l’acqua come una cosa negativa o minacciosa. Ottenere gatti adulti abituati a fare il bagno è molto più complicato.

LEGGI ANCHE: come tagliare le unghie al gatto

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta e Continua Approfondisci

Privacy & Cookies Policy