Come fare andare d’accordo cane e gatto

5 Agosto 2019by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/08/cane-e-gatto-dormono.jpg
Tempo di Lettura: 9 minuti

Come fare andare d’accordo cane e gatto, quando le persone discutono  di gatti o cani, li equiparando a nemici mortali.

In genere, i gatti sono distanti e facilmente sorpresi, mentre i cani sono socievoli e territoriali. Ciò non significa, tuttavia, che non possano condividere lo stesso spazio: avranno solo bisogno del tuo aiuto. Come fare andare d’accordo cane e gatto? Vediamolo insieme.

come fare andare d'accordo cane e gatto

1. Non solo la razza

Contrariamente alla credenza popolare, alcune razze di cani e gatti in genere non vanno d’accordo meglio di altre. Secondo Galaxy e Sandor, è più importante tenere conto delle loro personalità e dei livelli di energia. Come fare andare d’accordo cane e gatto? Se un cane è aggressivo e territoriale, non sarà adatto a una famiglia con un gatto birichino. Al contrario, un cane che invecchia odierebbe condividere il suo spazio con un gattino trasandato.
Se stai adottando un animale domestico, fai i compiti e chiedi ai proprietari precedenti o al rifugio se ha vissuto prima con altri animali o se va d’accordo con loro.

2. Allenare il tuo cane

Per preparare il tuo cane al successo con i gatti, insegnagli a controllare i suoi impulsi, dice Sandor. Salta attraverso la cucina quando qualcuno rilascia un biscotto o fa un allarme quando vede un giocattolo cigolante? Se è così, probabilmente non andrà benissimo con i gatti, dato che probabilmente salterà su ogni volta che individua un felino.
Tieni il guinzaglio a portata di mano durante i primi numerosi incontri tra cani e gatti.

come fare andare d'accordo cane e gatto

3. Dare a un gatto il suo territorio prima di incontrare un cane

I gatti hanno bisogno di uno spazio protetto – una sorta di “campo base” – questo è solo il loro, dice Galaxy. Rendi questo rifugio off-limits per il cane, ma crea anche spazi sicuri intorno alla casa. In questo modo, il gatto può navigare con sicurezza nel territorio condiviso senza problemi con il suo fratello canino. Come fare andare d’accordo cane e gatto?

I gatti sono arrampicatori naturali, sfruttate lo spazio verticale della tua casa. Acquista alberi per gatti alti, installa scaffali o posiziona un letto per gatti in cima a una libreria. Ciò consente al gatto di osservare il cane da una distanza di sicurezza o di attraversare una stanza senza toccare il pavimento.

E mentre ci sei, tieni i cani lontani dalla lettiera. I gatti dovrebbero sentirsi al sicuro mentre fanno i loro affari, inoltre i cani a volte amano fare uno spuntino con le feci di gatto, una cattiva abitudine che può far contrarre il cane dal parassita intestinale. Questi vermi possono causare una serie di problemi di salute, tra cui vomito, diarrea, perdita di peso e anemia.

I cancelli per bambini funzionano in un po’, ma poiché alcuni cani sono artisti nella fuga, preparatevi per gli scenari peggiori mantenendo la lettiera scoperta e in uno spazio aperto. In questo modo, il gatto non sarà messo all’angolo e intrappolato a metà.

4. Esercizi il corpo e la mente del tuo cane

“Le persone esercitano i loro cani probabilmente il 20 percento di ciò che dovrebbero davvero fare”, afferma Sandor. “È davvero importante che la loro energia venga rilasciata da qualche altra parte in modo che abbiano la capacità di rallentare il cervello e di controllarsi quando sono in giro con i gattini.

Come fare andare d’accordo cane e gatto? Come fanno amicizia cane e gatto? I cani hanno anche bisogno di molta stimolazione. Riceverla in modo controllato li rende meno propensi a soddisfarlo, diciamo, inseguendo un gatto. Per questo, Sandor raccomanda giocattoli, inseguimento di esche artificiali e addestramento di trucchi ad alta intensità.

Se non hai tempo per nessuna di queste attività, affidati a un dog walker o di iscriviti all’asilo per cani.

cane gatto accordo

5. Facciamo che gatti e cani seguano i loro nasi

Nel libro di Galaxy, Total Cat Mojo, afferma che è un’idea intelligente lasciare che cani e gatti si annusino a vicenda letti e giocattoli prima di una presentazione faccia a faccia. In questo modo, possono soddisfare la loro curiosità ed evitare potenziali battaglie in erba.

6. Pianificare attentamente il primo incontro di gatto/cane

Proprio come gli umani, cani e gatti hanno solo una buona possibilità di fare un’ottima prima impressione. Fortunatamente, entrambi amano il cibo, il che alla fine potrebbe aiutarli ad amarsi.
Programma il primo incontro tra cani e gatti durante i pasti, ma tieni il cane al guinzaglio e entrambi gli animali ai lati opposti di una porta chiusa. Non si vedranno, ma si annuseranno a vicenda mentre mangiano i loro rispettivi cibi.

gatti e cani d'accordo

Cominceranno ad associare questo odore al cibo, quindi “rendendolo una cosa buona”.
Fallo ogni pasto per diverse settimane, prima di introdurre lentamente la simulazione visiva. Continua a nutrire il gatto e il cane separatamente, ma su entrambi i lati di un cancello per cani o di uno schermo, prima di rimuoverli tutti insieme.

A questo punto, “stanno mangiando fianco a fianco, praticamente ignorandosi a vicenda”, dice Galaxy. Per motivi di sicurezza, continua a tenere il cane al guinzaglio fino a quando non sei sicuro che sia sicuro toglierlo (e anche in questo caso, fai attenzione).

7. Mantenere i loro alimenti e giocattoli separati

Dopo aver ingraziato con successo il cane e il gatto usando esercizi di alimentazione, tieni separate le loro scodelle. “Un gatto si avvicina alla ciotola del cane – o mentre il cane sta mangiando, o nelle vicinanze – e cerca di mangiarne fuori”. “Il cane va in città con loro. Non puoi presumere che il tuo cane non sia protettivo nei confronti degli alimenti o delle risorse “.

Per evitare questi disastrosi incontri durante i pasti, organizza regolarmente pasti per i tuoi animali domestici (nessuna alimentazione gratuita!) E posiziona le ciotole in aree separate della casa o il piatto del gatto su un tavolo o un altro punto più alto.
Inoltre, tieni d’occhio i giocattoli del gatto: anche la concorrenza sui giocattoli può indurre a combattere. “I cani tendono ad appassionarsi davvero”, dice Galaxy.

8. Considerare di allevare un cane e un gatto insieme (se puoi)

Socializzare questi animali in giovane età può essere più facile che introdurli da adulti: i cuccioli sono “spugne” facilmente addestrabili che assorbono nuove informazioni e situazioni, dice Sandor. Inoltre, i cani sono meno fiduciosi e più piccoli in questa fase della vita, consentendo al gatto di “assumere la sua posizione legittima in cima alla gerarchia”, aggiunge.

Rimanete vigili, tuttavia, per garantire che tutto vada per il meglio, specialmente quando il cane raggiunge il suo palese stadio “adolescenziale” prima di diventare un cane adulto.

Cani e gatti che vivono insieme non devono essere stressanti. Ti insegneremo il modo migliore per presentare un cane a un gatto, rendendo tutte le parti felici. Non è necessario sibilare, abbaiare o ringhiare: i tuoi animali domestici possono vivere in modo coeso in casa.

Se hai già un cane e stai pensando di prendere un gatto, dovresti provare a trovare un gatto che è già stato esposto a un cane. (Se la situazione è opposta, vuoi comunque la stessa esposizione.) Soprattutto, presentali l’un l’altro prima di adottare l’altro nuovo animale, quindi sai che andranno d’accordo.

canie gatti giocano in accordo

Questioni di età

  • Presentare un gattino a un cane può essere complicato. I cuccioli possono essere feriti rapidamente, quindi è meglio assicurarsi che il cane sia un po ‘più vecchio. In questo modo il cane non si sistemerà con il gattino. Alla fine, vuoi essere più cauto quando presenti un cane a un gattino poiché il cane può vederlo come un giocattolo.
  • Presentare un cucciolo a un gatto è simile al precedente. Il cucciolo è molto probabilmente un po ‘più instabile, quindi potresti voler un gatto più giovane a cui piace ancora giocare.
  • I gatti anziani possono essere feriti facilmente e in genere non sono così giocosi. Quindi, ottenere un cane che è meno instabile e più calmo è una buona idea.

In definitiva, conosci meglio i tuoi animali. Solo perché i cuccioli sono stereotipati in quanto ad alta energia non significa che sia necessariamente vero nel tuo caso. Comprendi quali sono le personalità dei tuoi animali domestici, così puoi migliorare la loro vita domestica.

La loro storia

Se il tuo cane ha una storia di essere bravo con i gatti, dovrebbe andare d’accordo e dovresti trovare una certa facilità nel presentarli a un nuovo gatto. Lo stesso vale per i gatti. Qualunque sia la specie che stai adottando, dovrai chiedere all’attuale proprietario o rifugio se sono bravi con l’animale opposto prima di adottarli. Adottare un gatto noto per odiare i cani è solo creare problemi.

Come si presenta un cane a un gatto?

Quando presenti un cane e un gatto, devi prestare attenzione a entrambi i loro linguaggi del corpo. Se il cane ha un focus fisso sul gatto con un corpo rigido e forse abbaia o piagnucola potrebbe essere un’avvertimento. Se la coda del gatto va avanti e indietro e le orecchie sono appuntate all’indietro, questo è un indicatore del fatto che il gatto potrebbe essere infelice. Questi sono segni che non dovresti lasciare il cane e il gatto vicini l’uno all’altro. Va bene che gli animali si prestino attenzione l’un l’altro, ma con delicatezza.

Lascia che si sistemino

Quando porti a casa il tuo nuovo animale, potresti voler fornire inizialmente alloggi separati per loro. Ad esempio, se stai adottando un nuovo gatto, potresti voler mettere il cibo, l’acqua e la lettiera nella stessa stanza e chiuderlo in modo che il cane non possa entrare. Scegli una stanza comoda, come una camera da letto, non un armadio o altra stanza buia.

Ciò consente al tuo gatto di sistemarsi e iniziare a sentirsi a proprio agio nella sua nuova casa.
Man mano che gli animali si sistemano, probabilmente si accorgeranno dell’altro. Potrebbero sentire un miagolio o un forte rumore. Riconosceranno questi suoni e noteranno che c’è un altro animale in casa.

Familiarizzare con i loro profumi

Prima di mettervi in contatto, date ad ogni animale una coperta o un asciugamano su cui stendervi. Lasciatelo avere per un giorno o due, quindi il loro profumo viene trasferito su di esso. Quindi, dallo all’altro animale, in modo che possano imparare il nuovo profumo e abituarsi all’odore. Consenti agli animali domestici di esplorare l’altra coperta o asciugamano come desiderano, non forzarli a fare nulla. Dovrai farlo ogni giorno perché il profumo si consumerà.

Fai l’introduzione attraverso il vetro

Successivamente, puoi presentarli attraverso una porta o una finestra di vetro. Ad esempio, se hai una porta-finestra in vetro, puoi far uscire il tuo cane e far entrare il tuo gatto nella stanza in cui entra la porta. Lascia che si avvicinino alla porta a loro piacimento.

Ancora una volta, non vuoi forzare nessuno a fare nulla. Se possibile, chiedi a un’altra persona di aiutarti, così puoi avere qualcuno con ogni animale. Ognuno di voi può dare delizie al cane e al gatto vicino alla porta a vetri per mostrare che stare attorno all’altro è una buona cosa.
Assicurati che entrambi gli animali mantengano la calma e presta attenzione al loro linguaggio del corpo. La schiena del gatto è arcuata? Il cane abbaia eccessivamente?

Questi sono segnali di avvertimento che gli animali non sono pronti a incontrarsi faccia a faccia. Ripeti questa introduzione attraverso il vetro fino a quando ogni animale è calmo quando vede l’altro.

Usa le barriere

Dopo che i tuoi animali si sono sentiti a proprio agio l’uno con l’altro attraverso una porta a vetri, puoi usare un cancello o una porta a schermo per presentarli. Ciò consentirà loro di vedersi e di annusare l’altro. Tieni presente che i gatti possono saltare oltre i cancelli e usare piccole aperture, quindi dovrai monitorarlo. Ripeti questo finché entrambi gli animali non sembrano calmi l’uno vicino all’altro.

Incontro faccia a faccia

Infine, è tempo che si incontrino faccia a faccia. Metti il cane al guinzaglio e lascia che entrambi gli animali si trovino nella stessa stanza. Lascia che il gatto vada in giro e si avvicini al cane, se a suo agio. (Consentilo solo se il cane è calmo.) Il tuo gatto potrebbe voler nascondersi la prima volta il che va bene. Dopo la ripetizione, il tuo gatto si sentirà più a suo agio a girare intorno al cane.

Lavora per estendere il guinzaglio del tuo cane e dargli più spazio per avvicinarsi al gatto e annusarlo. Dopo alcuni secondi, richiama il tuo cane e trattalo per rispettare il gatto e venire quando l’hai chiamato.

Cani che incontrano i gattini

Anche se questi genitori animali domestici potrebbero non aver seguito questi passaggi sopra, è comunque carino vedere questi cani incontrare i cuccioli per la prima volta.

Fai attenzione ai segnali di pericolo

Se uno dei due mostra un linguaggio del corpo teso, concedi loro una pausa e portali in stanze separate. Non forzare neanche in una situazione che potrebbe far ferire uno di loro. Vuoi preparare i tuoi animali domestici per il successo. Fino a quando gli animali sembrano rilassati l’uno attorno all’altro, non dovresti lasciarli perdere allo stesso tempo.

Se il cane diventa aggressivo verso il gatto e insegue, attacca o prende il gatto, è necessario procedere con cautela.
Il tuo cane ringhia, si lancia o abbaia ossessivamente al gatto, il tuo cane potrebbe non essere adeguato.
Se il tuo cane mostra aggressività verso il tuo gatto, non sei impotente puoi tenerlo in punizione subito dopo che il cane è stato aggressivo con un gatto, altrimenti il cane non capirà perché viene punito.

Leggi anche: Monge cibo secco per gatti

Risorse: https://www.americanhumane.org/

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 9 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social

Nukedbit by Sebastian Faltoni - Via Andrea Costa 14 Imola Bologna (BO) P.IVA IT03759401205 - C.F. FLTSST83L05A390N - PEC. faltonisebastian@pec.it