Come insegnare al gatto a usare un tiragraffi

https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2020/07/gatti-tiragraffi.jpg
Tempo di Lettura: 3 minuti

I gatti si grattano sulle cose per due motivi: liberare gli artigli e segnare il loro territorio. Per salvare i tuoi mobili dai danni, dovresti fornire al tuo gatto uno o due tiragraffi e insegnargli come usarli.

I requisiti per un buon tiragraffi sono:

I pali verticali devono essere robusti e abbastanza alti da consentire al gatto di allungare il proprio corpo. I pali di marcatura orizzontale sono preferiti da alcuni gatti. Prova entrambi i tipi per scoprire cosa preferisce il tuo gatto o offri uno di ciascuno.
I pali dovrebbero trovarsi in aree importanti della casa, non nel seminterrato. I gatti spesso si grattano quando si svegliano da un pisolino, quindi mettine uno vicino alla zona notte del gatto.

Crearne uno?

Puoi acquistare tiragraffi già pronti nel negozio di animali o puoi crearne uno tuo. Un registro semplice è preferito da alcuni gatti. Per altri, un pezzo di cartone ondulato montato su un pezzo di legno funziona perfettamente. Sebbene la maggior parte dei pali prefabbricati siano ricoperti di moquette, questo potrebbe non essere il materiale migliore da utilizzare.

Gli artigli

I gatti possono incastrare gli artigli nei passanti del tessuto e di conseguenza smettere di usare altro. Prova ad attaccare il tappeto sottosopra o usa altri materiali come il tessuto da tappezzeria che sono più “sfibrabili”.

Catnip

Attira il tuo gatto verso il palo usando catnip. Cospargere la catnip sulla base e nel tessuto o appendere i sacchetti di catnip dall’alto. Trascorri del tempo vicino al luogo incoraggiando il tuo gatto ad interagire con esso. Gioca con il gatto vicino al palo e incorporalo nel tuo gioco.

Il premio

Il passo più importante è premiare il gatto ogni volta che lo usa. Porta delle prelibatezze alimentari nelle vicinanze e regalane una al gatto ogni volta che lo vedi graffiare il palo.

La punizione

Una volta che il tuo gatto sta usando il tiragraffi che hai fornito, puoi insegnargli che altre cose sono vietate. Se sorprendi il tuo gatto a graffiare il divano o la sedia, fai un rumore carico per spaventare il gatto o schizzalo con uno spruzzatore di piante o una pistola a spruzzo. È importante che il gatto pensi che il rumore o l’acqua siano usciti dal nulla. In questo modo assocerà la cosa cattiva al comportamento di graffiare sulla sedia, non a te. È importante attirare il gatto sul tiragraffi e lodarlo per averlo usato.

Non è facile

Scoprire che il tuo divano nuovo di zecca è stato graffiato a brandelli per gentile concessione del tuo nuovo gattino può essere un’esperienza incredibilmente frustrante e scoraggiante.

Limare gli artigli

Spesso, la nostra reazione naturale è di allontanarli per il loro comportamento cattivo. Tuttavia, è comune per i gattini usare i loro artigli per contrassegnare ciò che sentono essere il loro territorio e come un modo per limare gli artigli. Quindi, il modo migliore per salvare i tuoi mobili dalla rovina è addestrare il tuo gatto su come usare un tiragraffi.

Suggerimenti post training

Più giovane inizierai ad addestrare il tuo gattino, più veloce e più probabilmente lo useranno. I gatti spesso iniziano a grattarsi dopo essere stati svezzati, quindi è un buon momento per introdurre un tiragraffi. Assicurati che il tiragraffi sia posizionato in un punto in cui è probabile che lo utilizzi, spesso vicino al punto in cui è più efficace.

Il loro ambiente

I gatti sono facilmente spaventati da nuovi oggetti nel loro ambiente, quindi lascia che il tuo gattino si abituio. Una volta che si sente a proprio agio, prova ad attirarlo verso il luogo con dei dolcetti e poi inizia a sollevare i dolcetti sopra il tiragraffi in modo che debbano allungarsi e allungarsi per catturarlo e ripetere questo ogni giorno.

Giocattoli

I giocattoli appesi al palo possono aiutare il tuo gattino a sentirsi più rilassato durante l’arrampicata. Fornirà anche un profumo con cui hanno familiarità.
Se hanno bisogno di un po ‘più di persuasione, puoi provare a strofinare l’erba gatta o un altro tipo di estratto vegetale adatto ai gatti sul palo. Questo potrebbe essere qualsiasi cosa, dalla valeriana, al caprifoglio o al timo. L’odore confortante aiuterà il gattino ad adattarsi.

Distrarlo

Se noti che il tuo gatto inizia a graffiare il divano o qualsiasi altro elemento d’arredo, cerca di distrarlo e indirizza la sua attenzione verso il tiragraffi. Ricorda di continuare a premiare il tuo gatto, sia usando le leccornie che gli elogi ogni volta che usano la posta mentre le stai addestrando.

L’allenamento

Come in ogni allenamento, la persistenza è la chiave. Alla fine il tuo gatto si abituerà ad usare il tiragraffi e diventerà il loro primo scalo quando vorranno segnare il loro territorio, o semplicemente limare gli artigli.

Sebastian Faltoni

Senior developer, pet blogger, amante dei gatti: ne ho due uno tolto dalla strada l'altro da un gattile. Cat sitter da sempre per gli amici. Creatore de Iltuogatto.it by NukedBit

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 3 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social

Nukedbit by Sebastian Faltoni - Via Andrea Costa 14 Imola Bologna (BO) P.IVA IT03759401205 - C.F. FLTSST83L05A390N - PEC. faltonisebastian@pec.it