Come viaggiare con il tuo gatto in macchina

21 Agosto 2019by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/08/gatos-siameses.jpg
Tempo di Lettura: 5 minuti

Come viaggiare con il tuo gatto in macchina? Non è un segreto che la maggior parte dei gatti non sia troppo entusiasta di viaggiare e non abbiano paura di fartelo sapere.

Il mio ragazzo e io condividiamo due felini, quindi lo so di persona: uno dei nostri gatti tollera i viaggi in auto, mentre l’altro si comporta come se fosse torturato.

Come fare viaggiare in macchina il tuo gatto? Ci sono alcune cose da sapere sul viaggio con il tuo gatto che abbiamo scoperto per tentativi ed errori, e un po ‘di preparazione può rendere l’esperienza molto meno stressante per entrambi. Se non hai mai portato il tuo gatto in viaggio, porta il tuo gattino in brevi gite in auto in città prima di intraprendere un lungo viaggio.

I miei gatti mi hanno accompagnato in vari luoghi prima di sentirsi a loro agio in viaggio sulla strada. Se il tuo amico di viaggio è un buon viaggiatore, potrebbe rannicchiarsi accanto a te sul sedile e fare un pisolino. Non permettere mai ad un animale domestico di avvicinarsi al pavimento lato guidatore dove si trovano i pedali del freno e del gas. E il cruscotto deve essere fuori limite per motivi di sicurezza. Se tu e i tuoi amici felini non avete altra scelta che intraprendere un viaggio insieme, ecco alcune cose da sapere su come viaggiare con il vostro gatto.

È possibile consultare un veterinario per vedere se il farmaco è necessario

Se il tuo gatto diventa super ansioso durante il viaggio in auto, i farmaci potrebbero essere un’opzione per farli sentire più a suo agio. Se devi portare con te il gatto iperattivo, i farmaci per sedare il gattino renderanno sicuramente il viaggio più sicuro, più facile e meno stressante sia per te che per il gatto. Parla con il veterinario per vedere quali opzioni hai. Una volta che hai il farmaco, la chiave è darlo al tuo gatto molto prima dell’inizio del viaggio. Il veterinario potrebbe darti una prescrizione o un altro suggerimento per alleviare la loro ansia. Alcuni gatti hanno anche mal d’auto, e potresti aver bisogno di un farmaco anche per questo. Assicurati che il veterinario ti mostri come somministrare una pillola al tuo gatto se non l’hai mai fatto prima.

Quello che può calmare i nervi del tuo gatto

Mentre i gatti sono noti per pensare che le scatole siano i migliori giocattoli del mondo, questo non si estende necessariamente all’auto. il mio gatto, ovviamente, durante il viaggio nella nostra miriade di gite in campagna, li lascio vagare liberi sul retro della mia auto e ho installato un cancello per bambini in modo che non possano alzarsi al posto di guida, e mi assicuro che ci sia un cestino per i rifiuti e cibo tutto pronto per loro laggiù. Questa sembra essere l’opzione migliore per noi e riduce i pianti. Quando fai test drive con il tuo amico felino, sentiti libero di provare per vedere cosa è meglio per te e per il tuo gattino.

gatto in preparazione viaggio

Porta le cose preferite del tuo gatto

Se il tuo gatto ha una coperta o un giocattolo preferito, assicurati di portarlo con te durante il viaggio. Porta una coperta o un letto in cui gli piace dormire. Qualcosa che puzza e si sente come a casa in modo che possano sentirsi più sicuri e protetti. Imballa la stessa lettiera e il cibo che usi a casa in modo da non scioccarli più del necessario.

Controlla tutti i regolamenti per volare con un gatto

Se porti il ​​tuo gattino su un aereo, assicurati di fare i compiti in anticipo. Conferma che il tuo gatto può viaggiare nella cabina dell’aereo con te sotto il sedile di fronte a te; evita di trasportare il gatto nella stiva / bagaglio a tutti i costi, ha osservato VCA Animal Hospitals sul suo blog.

Identifica le dimensioni precise sotto il sedile della compagnia aerea in quanto ciò determinerà le dimensioni del vettore di trasporto. Determina quali documenti devi avere in preparazione per il viaggio, compresi i registri delle vaccinazioni e un certificato sanitario per i viaggi. Inoltre, chiedi al veterinario informazioni sui farmaci o altre tecniche calmanti per rendere l’avventura meno stressante per il gattino.

gatto tranquillo in viaggio

Adotta misure precauzionali

Se stai per fare un lungo viaggio, con il tuo gatto, assicurati di fare molta attenzione quando apri e chiudi la portiera dell’auto. I gatti sono abili artisti di fuga e vorranno fuggire dalla macchina. Se provi a tenere il tuo gattino tra le braccia e ti graffia, i tuoi riflessi istintivi potrebbero indurti a lasciar andare accidentalmente il gatto, il che potrebbe essere piuttosto pericoloso. Questo è il motivo per cui è anche importante assicurarsi che il tuo animale domestico abbia un collarino con le tue informazioni su di esso e un microchip.

Assicurati che il tuo hotel sia adatto agli animali domestici

Durante la mia miriade di viaggi fuori porta e non solo, ho viaggiato con i miei gatti. Mentre molti hotel sono adatti ai cani, non tutti sono cat friendly. Tuttavia, è sempre bene sbagliare dal punto di vista della sicurezza e confermare in anticipo che il tuo hotel è adatto ai gatti, è molto utile.

Non lasciare il tuo gatto in macchina

Speriamo che questo sia ovvio, ma non dovresti viaggiare e lasciare animali domestici e ovviamente anche il tuo gatto in macchina. Anche se non è così caldo fuori, le temperature all’interno della tua auto possono salire pericolosamente abbastanza rapidamente. Quando mi sono fermato a mangiare durante il mio per lunghi viaggi, mi procuravo da mangiare in macchina, trovavo un posto erboso in cui mangiare, mettevo in gabbia i miei gatti, e poi andavamo tutti fuori a mangiare insieme.

Calmare il gatto prima del viaggio

Accetta che potrebbe essere stressante

Come viaggiare con il tuo gatto in macchina? Anche con preparazioni e precauzioni, viaggiare con un gatto può essere stressante sia per l’uomo che per i felini. Basta sapere in anticipo che le cose potrebbero andare male. Il tuo gattino potrebbe piangere tutto il tempo, vomitare o avere un incidente con il vasino. Assicurati di portare asciugamani di carta e prodotti per la pulizia adatti agli animali domestici in modo da poter asciugare rapidamente i pasticci.

Soprattutto, preparati a tutto e accetta che i primi viaggi potrebbero richiedere più tempo del previsto o che non vadano per il meglio, ha scritto Adventure Cats sul suo blog. Questo è un processo di apprendimento per te e il tuo gatto. Il risultato finale può essere incredibilmente gratificante per entrambi, quindi sii paziente e presta attenzione ai segnali del tuo gattino.

Leggi anche: Come scegliere il miglior tiragraffi

Risorse: https://www.bustle.com/


Questo articolo è stato pubblicato il 21/08/2019 14:35

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 5 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social