Come viaggiare in treno con il tuo gatto

26 Agosto 2019by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/08/gatto-stanco-del-viaggio-1280x720.jpg
Tempo di Lettura: 5 minuti

Come viaggiare in treno con il tuo gatto? Per molti di noi, gli animali domestici diventano i nostri compagni più cari, i nostri migliori amici, i nostri familiari. Tuttavia, l’idea di viaggiare con i nostri animali domestici può sembrare difficile o costosa.

Molti viaggiatori lasciano i loro animali domestici per evitare problemi, ma se hai intenzione di viaggiare attraverso il Regno Unito e l’Europa, i viaggi in treno offrono buone opzioni per coloro che desiderano includere i loro amici a quattro zampe pelosi, alati o altri nel viaggio.

Regole di viaggio sui treni

Ci sono alcuni elementi importanti da controllare prima di salire sul treno con animali domestici. Ti consigliamo di assicurarti che il tuo animale domestico sia conforme alle regole del regime di viaggio PET.

Documenti e obblighi per viaggiare con il tuo gatto in treno:

  • sia dotato di un microchip
  • abbia un passaporto per animali domestici
  • sia aggiornato con tutti i vaccini necessari.

Assicurati di leggere le ultime regole dell’ azienda dei trasporti ferroviari per assicurarti di essere sulla buona strada.
Il viaggio in treno ha ancora molta strada da fare per essere classificato come veramente amico degli animali. Tuttavia, offre un’opzione molto migliore per gli animali domestici rispetto al volo. I treni offrono anche la possibilità di interrompere facilmente il viaggio, causando meno stress sia a te che al tuo amico a quattro zampe. Quando ti dirigi verso il nord, potrebbe essere bello fare una sosta per un pranzo, una passeggiata o una serata a Milano!

gatti che viaggiano in treno

In vacanza col gatto

Se stai cercando un modo per integrare il tuo animale domestico in una vacanza in famiglia in Europa senza stress, i treni sono la strada da percorrere! Ecco i cinque consigli principali su come viaggiare in treno con animali domestici:

1. Viaggio in treno con il tuo gatto in Gran Bretagna

Cani, gatti e altri piccoli animali possono viaggiare gratuitamente su tutti i treni domestici britannici. I viaggiatori possono portare fino ad un massimo di due animali domestici per passeggero, purché non mettano in pericolo o disagi i passeggeri o il personale. Tieni presente che dovrai pagare una piccola tassa per viaggiare con un animale.

I cani devono essere tenuti sempre al guinzaglio, a meno che non siano seduti in un trasportino e non debbano sedere sul sedile del treno; ciò potrebbe comportare l’addebito dell’utente.

2. Come viaggiare in treno con il tuo gatto

Eurostar non ammette animali domestici a bordo dei loro treni. Tuttavia, puoi comunque viaggiare in treno e in traghetto per l’Europa continentale dal Regno Unito. Ad esempio, dal Regno Unito ai Paesi Bassi, tu e il tuo animale domestico potete prendere il treno 19:32 dalla stazione di London Liverpool Street a Harwich, dove potete prendere il traghetto notturno per Hoek.

Gli animali domestici sono i benvenuti a bordo (i cani non sono ammessi nelle aree pubbliche della nave ma sono dotati di un canile pulito e sicuro – con streaming TVCC disponibile!) Altri animali devono trovarsi in una gabbia adatta. All’arrivo nei Paesi Bassi, puoi prendere i treni per una vasta gamma di destinazioni europee popolari.

Viaggio in treno col gatto

Una volta arrivati ​​nell’Europa continentale, è possibile viaggiare in treno con animali domestici, poiché la maggior parte degli operatori ferroviari offre politiche relativamente rispettose degli animali domestici. Gli animali in scatole o gabbie devono sempre essere accettati.

Spagna:

sono ammessi animali di piccola taglia. Gli animali domestici di peso superiore a 10 kg non saranno ammessi a bordo dei treni in Spagna.

Francia:

gli animali domestici sono ammessi a bordo. Ci sono piccole spese per cani / altri animali nelle gabbie. I cani di grossa taglia con guinzaglio pagano la metà della tariffa standard.

Italia:

nella maggior parte dei treni sono ammessi cani e altri animali domestici. Metà della tariffa di seconda classe se al guinzaglio e con la museruola.

Germania:

cani di piccola taglia e gatti in trasportino viaggiano gratis, mentre i cani più grandi pagano la tariffa bambino.

gatto che viaggia in treno col padrone

3. Preparati per il tuo viaggio

Come viaggiare in treno con il tuo gatto? Considera l’ora del giorno in cui viaggi e assicurati di arrivare per il tuo treno prima. Corri rapidamente per il treno e non viaggiare in periodi di grande affluenza, come ad esempio il pendolarismo mattutino, questo farà sì che l’animale non diventi ansioso e stressato.

Prepara un kit da viaggio per animali domestici, che includa alimenti per animali domestici, snack, acqua in bottiglia, biancheria da letto, lettiera, guinzaglio e tutti i farmaci necessari. Gli animali avranno anche bisogno di un contenitore per mangiare e bere. Imballare alcuni dei giocattoli preferiti del tuo animale domestico conforterà il tuo animale, dandogli qualcosa di familiare con cui giocare, ricordandogli di casa.

gatto bengala che viaggia in treno

4. Esercitati a socializzare con il tuo animale domestico

C’è solo tanta preparazione che puoi fare per il tuo animale domestico. Alla fine della giornata, non si può dire come si comporterà il tuo animale domestico durante il viaggio. Come fare un viaggio in treno col gatto? Prima di intraprendere un lungo viaggio, è consigliabile fare un “giro di prova” per vedere come va – prova a prenotare un ritorno alla stazione più vicina. Ciò aiuterà il tuo animale domestico a familiarizzare con diversi ambienti al di fuori della casa, come una carrozza ferroviaria.

Lascia che il tuo animale domestico faccia esperienza del mondo esterno fin da giovane, in modo che possano abituarsi a luoghi affollati con molte persone e attività. Questo aiuta il tuo animale domestico a sviluppare la fiducia nell’affrontare nuovi tipi di condizioni e situazioni; insegna anche loro ad essere socievoli e amichevoli. Una mancanza di socializzazione può portare all’ansia e alla paura per la maggior parte degli animali domestici, il che renderà il viaggio un incubo.

gatto in treno

5. Salire e scendere dal treno

Come viaggiare in treno con il tuo gatto? Assicurati di arrivare prima per prendere il treno con il tuo animale domestico, poiché correre aumenterà lo stress sia per l’animale che per te. Non portare mai il tuo animale domestico sulle scale mobili. Cerca di trovare la zona più tranquilla della stazione per aspettare con il tuo animale domestico e stai ben lontano dal binari, sia per la propria sicurezza che per evitare di spaventare il proprio animale quando si avvicina un treno.

Ricorda di lasciare prima le altre persone fuori dal treno e di stare ben indietro rispetto alle porte quando le persone sbarcano per lasciare loro spazio per tenersi alla larga dal tuo animale domestico ed evitare che si sentano disturbate. Preparati a sollevare delicatamente il tuo animale domestico nel carrello se c’è un grande spazio durante l’imbarco e lo sbarco.

Leggi anche: Le 10 migliori razze a pelo lungo

Risorse: https://www.trenitalia.com/


Questo articolo è stato pubblicato il 26/08/2019 15:30

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 5 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social