I gatti indossano maschere contro il coronavirus in Cina

19 Febbraio 2020by Sebastian Faltoni0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2020/02/coronavirus-gatti.png
Tempo di Lettura: 2 minuti
Proprietari di animali domestici cinesi che mettono maschere facciali su cani e gatti in mezzo allo pandemia del coronavirus? Mentre l’epidemia di coronavirus mortale continua a devastare il Paese, i proprietari di animali domestici in Cina fanno indossare maschere di fortuna per i loro amici a quattro zampe. Le foto sull’app cinese di social media Weibo mostrano animali domestici – in particolare gatti – che indossano maschere di fortuna, molte delle quali realizzate con maschere chirurgiche tradizionali. I proprietari stanno praticando dei buchi nel materiale per accogliere gli occhi dell’animale mentre il resto del viso rimane coperto.

Il coronavirus potrebbe colpire cani e gatti?

Le foto della nuova tendenza sono emerse dopo che la National Health Commission cinese ha affermato che il coronavirus potrebbe colpire cani e gatti, secondo quanto riferito da The Sun. Ma è vero che gli animali domestici possono catturare il nuovo coronavirus, noto come COVID-19? Non è probabile – secondo la UC Davis School of Veterinary Medicine. I proprietari di gatti stanno prendendo ulteriori precauzioni tra le preoccupazioni di coronavirus.
I gatti indossano maschere contro il coronavirus in Cina

In ogni animale

“I coronavirus si verificano praticamente in ogni specie di animale, compresi gli esseri umani, e sono comunemente associati a infezioni intestinali e respiratorie non apparenti o transitorie. Tendono ad essere molto specifici per specie e la trasmissione tra specie è rara ”, ha detto la scuola sul suo sito web all’inizio di questo mese.

Non ci sono prove

Lo stesso sembra essere vero per i cani. Anche se i cani possono contrarre determinati coronavirus, secondo l’American Kennel Association “al momento, non ci sono prove che animali da compagnia / animali domestici come cani o gatti possano essere infettati dal nuovo coronavirus”, ha recentemente affermato l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS)

Quali mascherine?

Inoltre, ci sono poche prove che le maschere chirurgiche facciano molto bene a proteggere gli esseri umani per la diffusione o l’acquisizione di malattie, un medico di malattie infettive aveva già detto a Fox News. Le maschere chirurgiche, che coprono il naso e la bocca, sono spesso realizzate in un materiale fragile e non si adattano al viso. Spazi e spazi vuoti possono formarsi attorno alle guance e ai bordi della bocca, facilitando l’ingresso e l’uscita dell’aria.
Fonte: https://www.fox10phoenix.com

Questo articolo è stato pubblicato il 19/02/2020 09:05

Sebastian Faltoni

Senior developer, pet blogger, amante dei gatti: ne ho due uno tolto dalla strada l'altro da un gattile. Cat sitter da sempre per gli amici. Creatore de Iltuogatto.it by NukedBit

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 2 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social