I gatti possono mangiare il salmone?

26 Luglio 2019by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/07/salmon-1650412_960_720.jpg

Può sembrare ridicolo all’inizio porre questa domanda “i gatti possono mangiare il salmone?” Poiché è risaputo che preferiscono il pesce, ma ciò significa che è anche ottimo per loro?

Nel caso in cui dai il salmone al gatto, molto probabilmente lo mangeranno felicemente, e poiché il salmone è considerato così salutare per tutti noi, potresti pensare che sia una decisione saggia, tuttavia, consentirci di capirlo in modo molto più dettagliato.
 

salmone da mangiare brudo per gatti


Qual è il valore nutrizionale del salmone?


Il salmone è un alimento estremamente eccellente per le persone perchè hanno numerosi e importanti acidi grassi omega 3, proteine ​​e vitamine. Questa è considerata una delle scelte di pesce più sane poiché è nutriente, minimizza la depressione e lo stress e aiuta i nostri meccanismi di difesa, tuttavia i nostri gatti hanno una serie di variazioni per il loro tratto digestivo e le esigenze nutrizionali.
 
I gatti possono mangiare il salmone? I gatti possono mangiare il pesce? I gatti evidentemente sfruttano gli omega-3 tanto così come noi utilizziamo gli acidi grassi del salmone perchè possono avere risultati antitumorali. Ci sono state alcune ricerche che hanno scoperto una correlazione tra acidi grassi omega 3 e anche la riduzione dei tessuti tumorali; pertanto, è un ulteriore motivo per cui il salmone è una decisione così saggia.

salmone  a tranci per gatto

Caratteristiche

L’Omega-3 aiuta a prevenire il sovrappeso, un problema che è più frequente ogni giorno con i gatti e inoltre aumenta la risposta all’insulina, quindi i gatti diabetici trarranno grandi benefici da un po’ di salmone.
 
La risposta infiammatoria è ridotta dall’acido grasso dei pesci, ad esempio il salmone e quindi possono ridurre alcuni segni di disturbi infiammatori. È il motivo per cui i veterinari suggeriscono integratori con questo tipo di grasso. Inoltre, hanno dimostrato benefici sulla pelle e sul pelo, aiutando ogni volta che la pelle è eccessivamente pruriginosa, asciutta o persino il pelo presenta fili sottili.

I gatti possono mangiare il salmone? I gatti possono mangiare il pesce?


I problemi infiammatori sono particolarmente tipici negli animali domestici anziani, pertanto in questi casi gli omega-3 possono ridurre il disagio alle articolazioni e migliorare la flessibilità. Ogni volta che mettendo quasi tutti questi componenti tra loro mescolati con il consumo di proteine ​​che i gatti richiedono di più, abbiamo alcune gravi controversie per il salmone.

salmone cotto o affumicato per gatti


I gatti possono mangiare salmone crudo?


 Le carni crude sono esattamente ciò che i gatti potrebbero mangiare in natura e quindi è evidente che il loro tratto digestivo è pronto a gestirlo correttamente. Per questo motivo, ci sono numerosi sostenitori che promuovono il servire carne cruda agli animali perchè pensano che questa sia l’opzione migliore.
 
Insieme al salmone, ciò potrebbe comportare alcuni problemi che potresti non prevedere. Il pesce crudo nella maggior parte dei casi può essere costituito da elevate quantità di batteri che possono provocare intossicazioni alimentari e può anche dare segni di diarrea e vomito, ma in altre occasioni potrebbe essere molto grave.

Salmone crudo


Un motivo in più per il salmone crudo è il fatto innegabile che include la tiaminasi e questo particolare è un enzima che danneggia le vitamine chiave note come tiamina. Servire il salmone crudo al gatto può provocare un’insufficienza di tiamina e i segni di questa particolare carenza sono molto gravi poiché possono causare problemi vascolari o persino danni ai nervi


 
Quali sono i possibili problemi del salmone? I gatti possono mangiare il salmone? I gatti possono mangiare il pesce?


Il salmone cotto è composto da numerosi nutrienti necessari per i gatti, ma in aggiunta mancano alcuni aminoacidi e anche vitamine chiave che includono una dieta completa. Implica che nel caso in cui offri questo particolare come pasto principale per un lungo periodo di tempo, perchè si tradurrà in insufficienza alimentare.

La taurina è senza dubbio un aminoacido che nutriente più significativo per il gatto, e anche nel salmone non c’è molto di questo poiché questo viene principalmente distrutto durante la cottura. La carenza di taurina comporterà più segni come cecità e altri gravi problemi di salute.

filetti di salmone per gatti


Il salmone in scatola è davvero delizioso per tutti noi, tuttavia, qualsiasi tipo di cibo pronto specialmente per le persone non dovrebbe essere fornito ai gatti. Il problema principale che si presenta con il salmone trasformato è la maggiore quantità di sale che insieme ad alcuni altri additivi può causare gravi danni al gatto.


Salmone affumicato o in scatola – Qual è quello giusto?

I gatti hanno bisogno di molto meno sale rispetto a ciò che utilizziamo noi e possono semplicemente ottenere avvelenamento da sodio, quindi tieni le lattine progettate per te.
Insieme al salmone affumicato, questo problema è paragonabile, il salmone viene trattato con il sale prima dell’affumicatura e questo può implicare che sarà molto difficile da affrontare  per i reni del gatto. Prendi l’avvelenamento da sodio in modo significativo poiché può provocare danni a lungo termine e anche la morte.

Le allergie ai pesci possono essere un problema?


Gli antenati del gatto non mangiavano pesci allo stato brado; molto probabilmente capisci quanta acqua e gatti vanno d’accordo. Ciò implica che questo è abbastanza comune per il gatto essere allergico al pesce perchè questo particolare è il motivo per cui ogni volta che porti alcuni alimenti freschi devi farlo lentamente e notare i risultati.


Per le allergie, i segni tipici sono tosse, vomito, diarrea o anche troppo prurito ogni volta che li noti, quindi chiedi consiglio al veterinario e noti esattamente qual è il loro punto di vista. L’infiammazione della gola, delle labbra e della lingua è occasionalmente diffusa. Non dovresti ignorare le risposte allergiche che noti nel gatto e prima le scopri tanto meglio sarà perchè potresti evitare i possibili incidenti.




Il Salmone va bene per il gatto come regalo?


 
Mentre il salmone non deve essere il fondamento della dieta del gatto, questo va comunque bene. Tuttavia, il salmone consiste in un’alimentazione molto utile per il gatto. Il salmone è una risorsa eccezionale di proteine, vitamina B-6 e vitamina B-12.

L’unico vero problema nel servire il salmone al gatto come trattamento è che i gatti possono diventare dipendenti dal salmone e non consumare altri alimenti. Tuttavia, questo problema può essere prevenuto non servendo il salmone del gattino eccessivamente. Ma un paio di volte al mese saranno al sicuro.


Il salmone è sicuro per i gatti?


• Numerosi gatti si divertono a consumare il salmone e inoltre non è necessario tenerne conto. Il salmone è sicuro per il tuo gatto se usato in modo ragionevole. Il salmone può anche avere numerosi vantaggi per la salute del gatto. Il salmone è ricco di acidi grassi omega 6 e omega 3 che migliorano il benessere di pelo e pelle.


• A causa delle sue proprietà antinfiammatorie, il salmone è efficace nel ridurre il pericolo di numerosi problemi di salute. Il salmone aiuterà anche il tuo gattino a rimanere in forma. I grassi che vengono scoperti nel salmone non bloccheranno mai le arterie e miglioreranno anche il benessere del cervello dei gatti.

Il salmone al gattino


• Dovresti eliminare quasi tutto l’osso prima di fornire salmone al gattino. I gatti possono consumare non solo salmone fresco, ma anche salmone trasformato o anche sotto forma di spuntino. I gatti apprezzano particolarmente il salmone affumicato e cotto. Tuttavia il salmone affumicato è costituito da nitrato di sodio, quindi è necessario essere cauti.
 
Ma qual è la quantità di salmone che il tuo gatto può mangiare?
Avendo come obiettivo primario che il pesce in generale sia più elevato nelle tossine nocive, dovresti limitare la quantità di pesce che dai al tuo gattino. Il salmone può essere un trattamento salutare per il tuo gattino; tuttavia, non deve sostituire gli alimenti per gatti. Il salmone è appropriato purché possa costituire meno del 15% della dieta totale del gatto. Il salmone non danneggerà il tuo gatto se questo viene utilizzato come trattamento periodico. Puoi anche aggiungere un paio di fette di salmone ai cibi del gatto.


Nel caso in cui forniate salmone affumicato a un gatto, dovreste essere cauti con la quantità, semplicemente a causa dell’elevato contenuto di nitrato di sodio.

Nel caso in cui la dieta del tuo gatto dipenda esclusivamente dal salmone, la farà così ingrassare. Ma questo è sufficiente per nutrire il salmone gatto una volta ogni sette giorni. Questo è riconosciuto che il salmone è spesso uno degli ingredienti negli alimenti per gatti secchi e umidi. Esistono inoltre numerose prelibatezze per i felini che contengono salmone e possono essere scoperte nella maggior parte dei gatti e dei supermercati


Quali sono le precauzioni che dovrei seguire?


Il salmone è generalmente ottimo per i gatti; tuttavia, devi essere certo esattamente quali ingredienti vengono inseriti in questo. Nel caso in cui il salmone sia pronto con l’aglio o le cipolle, potrebbe essere velenoso.
Inoltre, numerosi gatti hanno una reazione allergica ai pesci e quindi ti consigliamo di fornire al gatto solo una piccola quantità di salmone, semplicemente per notare la risposta.
Quando non ci sono assolutamente effetti negativi, il gatto non è delicato con questi alimenti, puoi usare il salmone così come un’inclusione nella dieta del gatto. Tuttavia, se si osservano alcuni segni, è necessario contattare il veterinario e richiederlo per suggerimenti.


Conclusione
 

Dal momento in cui hai osservato, il salmone è ottimo per gli individui, anche per il gatto. A causa degli importanti acidi grassi, il salmone protegge da numerose malattie. Tuttavia, devi essere cauto e limitare la quantità di salmone che fornisci al tuo gattino.

Come cucinare il pesce per nutrire un gatto



Il tuo gatto si leccherà le zampine dopo un abbondante pasto a base di pesce fresco per gatti. Puoi usare qualsiasi tipo di pesce tu (o il tuo gatto) desideri. Non è necessario cuocere il pesce. La maggior parte dei gatti lo mangerà crudo, ma per uccidere tutti i batteri, e per il tuo stato d’animo, cucinare il pesce per il tuo gatto va benissimo.

Ma i gatti non producono da soli la taurina, quindi se hai intenzione di preparare regolarmente il pesce per il tuo gatto, assicurati di includere un multivitaminico per gatti o la giusta quantità di taurina, il complesso vitaminico B e così via.


 

Passo 1


Metti sul fuoco 1 cucchiaio olio in una padella capiente. Aggiungi il pesce tritato con la carota anch’essa tritata e aggiungila nella padella. Cuoci il pesce per circa cinque minuti. Non deve essere completamente cotto. Togli dal fuoco e metti da parte per raffreddare.


Passo 2


Rompi un uovo in una ciotola e metti da parte il guscio. Sbatti leggermente l’uovo. Schiaccia il guscio in un mortaio e un pestello fino a quando non viene macinato finemente. Aggiungi il guscio all’uovo e mescola.


Passaggio 3


Rimuovi eventuali ossa di grandi dimensioni dal pesce. Metti il ​​pesce, la carota e l’uovo raffreddati in un frullatore o robot da cucina. Frulla fino a quando il pesce è in pezzi molto piccoli o completamente macinato e mescolato con l’uovo.


Passaggio 4


Aggiungi le vitamine o il multivitaminico e mescola bene. Aggiungi acqua, se necessario. Servi al tuo gatto a temperatura ambiente o leggermente più caldo.

Leggi anche: Cibo Monge per gatti

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social