I gatti possono mangiare pollo crudo?

26 Luglio 2019by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/07/pollo-crudo-per-gatti.jpg

I gatti possono mangiare pollo crudo? Continua a leggere – la risposta potrebbe sorprenderti

Ti sei mai trovato in una situazione in cui non hai cibo per nutrire il tuo gatto? Vai in frigo o in dispensa e non c’è niente da dargli da mangiare.

Hai il pollo come unico alimento che puoi dargli. Ma gli piacerebbe? Inoltre, I gatti mangiano pollo crudo? i gatti possono mangiare carne cruda?

Sì, i gatti possono mangiare pollo crudo e carne cruda. Dopotutto, sono carnivori nel senso che possono mangiare carne cruda.

petti di pollo crudo per gatti

Ricorda che in natura i gatti si nutrono di animali come uccelli e piccoli roditori. A parte la carne di questi animali, i gatti possono mangiare le ossa e gli organi delle loro prede.
Il tratto digestivo dei gatti è anche in grado di digerire la carne cruda.

L’aiuta essere corto e di ph acido, poiché consente ai gatti di digerire la carne cruda in circa 12 ore.
Teorcamente parlando, c’è poco tempo per i batteri del pollo crudo per prosperare nel sistema digestivo di un gatto e causare intossicazione alimentare.

aletta di pollo per gatti

Ci sono dei benefici nel mangiare pollo crudo per la carne? Il pollo crudo non è poi così male come il mais, come un alimento per gatti. Ma non è anche la migliore fonte di proteine per i nostri amici felini.

I gatti mangiano pollo crudo? i gatti possono mangiare carne cruda?


Il pollo crudo è ricco di proteine animali, che contengono gli aminoacidi di cui i nostri animali domestici hanno bisogno per una salute ottimale. È anche povero di carboidrati a differenza delle fonti alimentari a base vegetale, il che significa che il pollo crudo non causerà probabilmente problemi digestivi e persino un aumento di peso.

cosce di pollo crude per gatti


Le ossa di pollo crude possono anche fare meraviglie per la salute orale e possono aiutare a mantenere sani i denti e le gengive del gatto

I gatti mangiano pollo crudo? i gatti possono mangiare carne cruda?


Nutrire il tuo gatto con pollo crudo può anche contribuire a migliorare l’idratazione del tuo animale domestico. Il pollo crudo ha un contenuto di liquidi più elevato rispetto al cibo secco, che contiene solo il 10% di acqua.

cosce di pollo per gatti


Naturalmente, dare pollo crudo al tuo gatto dovrebbe renderla piena per il momento.

Rischi di gatti che mangiano carne cruda
Sebbene possa soddisfare la sua fame, ciò non significa che la carne cruda sia abbastanza buona da essere integrata come parte della dieta quotidiana del tuo animale domestico.


Il pollo crudo, per esempio, non ha i nutrienti chiave vitali per la salute felina. Per uno, manca taurina, un amminoacido. Se i gatti non ricevono abbastanza taurina dalla loro dieta, sono inclini a vari problemi di salute come la caduta dei capelli e problemi riproduttivi.

Forse un motivo più convincente per cui potresti pensare di dare due volte il pollo crudo al tuo gatto è il rischio di intossicazione alimentare.


Mentre è stato menzionato in precedenza che i gatti hanno un tratto gastrointestinale più corto che rende il loro sistema digestivo più propenso a resistere all’avvelenamento da cibo, questo non li rende al 100% una prova contro i patogeni comuni come la salmonella.

Il pollo crudo contaminato con salmonella può causare una specie di infezione nei gatti chiamata salmonellosi. Alcuni dei sintomi di questa infezione includono febbre, diarrea e vomito. Un gatto infetto da salmonellosi può anche essere letargico o presentare una rapida perdita di peso. Può anche essere caratterizzato da malattie della pelle e muco nelle feci.
I gatti vecchi e giovani sono particolarmente a rischio di salmonellosi a causa del loro sistema immunitario povero e sottosviluppato,. Gli animali domestici con tratti gastrointestinali deboli sono allo stesso modo a rischio di detta infezione.

Un’altra malattia che i gatti possono avere quando mangiano pollo crudo o qualsiasi altra carne cruda è la Listeria. Questa infezione è causata dal batterio Listeria monocytogenes. Si trova in animali come pollame e bovini, nonché suolo e acqua.


I sintomi di Listeria includono vomito, diarrea, febbre e letargia. Se non trattata, questa infezione può portare alla morte di un gatto.


Suggerimenti per l’alimentazione del pollo ai gatti

Se sei preoccupato per i rischi di salmonellosi o Listeria, puoi cucinare il pollo prima di darlo al tuo animale domestico.
Cucinare il pollame non solo uccide i batteri che possono potenzialmente causare problemi di salute, ma rende anche il pollo abbastanza gustoso per il tuo gatto


Se insisti nel dare pollo crudo al tuo gatto, assicurati di non darle troppe ossa crude a meno che tu non voglia che diventi stitico.


Puoi anche fare del pollo crudo un piacere per il tuo gatto. Darle piccole porzioni di carne cruda. E non darle da mangiare con carne troppo frequentemente.

I gatti possono essere schizzinosi quando si tratta del loro cibo, ma non diranno di no al pollo crudo. Se non hai nulla da sfamare con il tuo amico felino, dare del pollo crudo non dovrebbe essere una cattiva idea. Tuttavia, a causa dei rischi di salmonella e infezione da Listeria, potrebbe essere meglio cucinare il pollo prima di darlo al gatto.

I gatti possono mangiare pollo crudo?

I gatti sono carnivori e devono sempre essere nutriti di conseguenza. Tuttavia, la carne cruda presenta potenziali rischi per la salute e la sicurezza che ogni proprietario deve conoscere e comprendere. Mentre è probabile che la carne stessa sia sicura, i batteri che si attaccano alla carne cruda (ali, petto, ecc.) Possono essere inclini a infezioni batteriche.


I cuccioli di gatto consumano pollo crudo? La carne cruda è l’ideale per un gatto, ma comporta dei rischi. L’intossicazione alimentare, la salmonellosi, la listeria, il campylobacter, la carne macinata contaminata e le ossa affilate e frastagliate possono far ammalare gravemente il tuo gatto. Ecco perché è necessario lavare il pollo crudo e verificare la presenza di pericoli prima del consumo.

Mentre il pollo crudo è un’eccellente fonte di proteine, i gattini e i gatti più anziani, in particolare, sono molto più a rischio di sviluppare problemi di salute. L’intossicazione alimentare è significativamente più probabile che si verifichi quando i sistemi immunitari sono sottosviluppati o compromessi in qualche modo. Potresti anche essere interessato a conoscere cibi umani che non dovrebbero essere utilizzati per nutrire un gatto.

I gatti dovrebbero mangiare pollo crudo?
Anche se la giuria non ha ancora chiarito se il pollo crudo sia una scelta dietetica prudente, i gatti sono idealmente adatti fisicamente al consumo di carne cruda. I denti di un gatto sono progettati per strappare carne cruda catturata in natura. Questo include pollo, uccelli, roditori, lucertole, ecc. I gatti possono persino lacerare le ossa più dure.

Rischi per la salute di mangiare pollo crudo per gatti
Il pollo crudo (e la carne cruda in generale) ospita un assortimento di batteri. I batteri spesso crescono sugli strati esterni e possono ricoprire la carne. Una volta che la carne viene strappata e tagliata, i batteri possono crescere ulteriormente.

Sebbene la cottura di base possa eliminare queste preoccupazioni, il pollo crudo che non è stato trattato e adeguatamente protetto per il consumo di animali è spesso sanguinante e pieno di malattie.

Mentre la maggior parte dei batteri può essere rimossa attraverso il lavaggio, c’è sempre il rischio che manchi qualcosa. Questo è il netto svantaggio di tutto ciò che è crudo o non cucinato a fondo.

Il pollo crudo può anche presentare un rischio di intossicazione alimentare. Sebbene i gatti siano in grado di digerire il pollo crudo, i loro sistemi digestivi non sono attrezzati per affrontare l’intossicazione alimentare.
Una delle malattie batteriche più evidenti associate al pollo crudo è la salmonella. Ciò può portare a un’infezione nei gatti nota come salmonellosi. Letargia, perdita di peso e muco nelle feci sono sintomi comuni di avvelenamento da salmonella.

I gattini e i gatti anziani possono essere vittime della salmonellosi più facilmente di un gatto adulto sano. I sistemi immunitari sottosviluppati o indeboliti aumentano la probabilità di infezione e malattia.


Un’altra malattia che può essere acquisita attraverso il consumo di carne cruda è la Listeria. Si trova nel pollame e nella carne bovina, i sintomi dell’infezione possono includere febbre, diarrea, vomito e letargia. La listeria può rivelarsi fatale se non diagnosticata e trattata tempestivamente.

La carne cruda che è stata macinata dovrebbe essere vietata al tuo gatto. Il processo di macinazione mescola i batteri che non risparmiano carne, assicurando così che quasi ogni aspetto sia contaminato. Progettato per una corretta cottura, il pollo crudo (preconfezionato) non è sicuro in nessun caso.

L’ultima preoccupazione per la salute sono le ossa. Se il pollo è in vera forma grezza, la presenza di ossa può comportare un rischio di soffocamento e danni interni. I gatti hanno una tendenza naturale a consumare cibi a base di solo odore.

Quando un oggetto sporco è in bocca o in gola, è spesso troppo tardi per correggere la situazione. Le ossa possono diventare un problema se sono nascoste da grandi pezzi di carne.


Quale parte di un pollo crudo è la più sicura per i gatti?
Sebbene ci siano molti rischi per la sicurezza nel servire il pollo crudo per gatti, puoi prendere delle misure per garantire un’alimentazione positiva:

Per ridurre il potenziale rischio di soffocamento e danni interni, è possibile macinare le ossa. Una preziosa fonte di calcio, le ossa che sono state macinate in polvere fine possono essere facilmente consumate e digerite. È meglio individuare le ossa, rimuoverle e quindi macinarle piuttosto che tentare di schiacciarle mentre sono ancora nella carne.

Proprio come qualsiasi forma di carne, il grasso fa sempre parte dell’equazione. Ridurre il grasso corporeo e fornire massa muscolare magra può aumentare il valore di salute generale. Completo di proteine e minerali, la carne solida rende un pasto molto migliore anche se crudo.

Le crocchette possono costituire una parte sicura e salata di un pasto a base di pollo crudo. Le crocchette forniscono l’umidità di cui il tuo gatto ha bisogno oltre a una consistenza accattivante.

Gli organi grezzi sono sicuri in piccole quantità. Un fegato di pollo, ad esempio, contiene una grande quantità di proteine, vitamine del gruppo B, calcio, ferro e altri nutrienti vitali.


Quando prepari il pollo crudo per il tuo gatto, il tuo obiettivo dovrebbe essere sempre quello di ricreare un pasto che il tuo gatto troverebbe in natura, solo più sicuro. Pulire la carne, macinare le ossa, eliminare il grasso e mantenere le frattaglie può garantire un gusto migliore e un prodotto complessivo più sano.

Acquista pollo specificamente destinato al consumo di animali domestici. Questo tipo di prodotto congelato viene conservato per la freschezza, limitando così la probabilità di intossicazione alimentare o malattie batteriche.
Quali sono i benefici per la salute del pollo crudo per gatti?


Sebbene il pollo crudo non sia nutriente come il cibo per gatti in scatola, ci sono molti benefici per la salute del tuo gatto.
Il vantaggio principale del pollo crudo è l’alto livello di proteine. I gatti sono carnivori, quindi la loro dieta richiede una grande quantità di proteine. Basso contenuto di carboidrati, anche il pollo crudo è utile in quanto è improbabile che causi problemi digestivi o porti ad un aumento di peso grasso.

Uno dei benefici più sottovalutati del pollo crudo è la salute orale. Le ossa sono anche benefiche per la salute delle gengive. Sebbene sia essenziale frantumare le ossa in modo significativo prima di servire, avranno comunque lo stesso valore anche se ridotte a una consistenza simile alla polvere.


Il pollo crudo è un’ottima fonte di idratazione. Poiché i gatti ottengono gran parte della loro idratazione dal cibo umido per gatti, il pollo può fornire un valore simile. Il pollo crudo ha un valore di contenuto di acqua molto più elevato rispetto a qualsiasi cibo per gatti secco standard.

Il pollo crudo riempie lo stomaco del gatto. Solo una piccola quantità manterrà probabilmente il tuo gatto pieno per molte ore. Questo è utile perché saranno meno interessati a mangiare snack meno nutrienti.
Se il tuo gatto ha l’abitudine di consumare snack piuttosto che i pasti, l’introduzione di una cena di pollo può essere utile. Inoltre, una cena a base di pollo crudo può potenzialmente essere utile per il controllo del peso.

Consigli e suggerimenti per l’alimentazione

Il pollo crudo non dovrebbe mai diventare un normale piatto principale. Quando viene servito come pasto, dovrebbe essere somministrato con moderazione. Poiché la carne è cruda, servirà solo una porzione minima per soddisfare le esigenze della fame del tuo gatto. Troppo pollo crudo può causare stitichezza.
C’è sempre la possibilità di cucinare il pollo. Questo ucciderà i batteri e migliorerà il gusto. Non saranno necessari additivi salati o aromatizzanti e non dovresti mai aggiungere spezie al pasto

LEGGI ANCHE: Quando il tuo gatto smette di mangiare

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social