La gattina russa, Dymka ottiene una nuova vita grazie alle zampe di titanio

5 Febbraio 2020by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2020/02/Frostbitten-cat.jpg
Tempo di Lettura: 2 minuti
La bella gattina russa, Dymka, dopo che i veterinari hanno eseguito un intervento chirurgico per sostituire le zampe anteriori e delle zampe posteriori con protesi stampate in 3D in titanio ha ottenuto una nuova vita.
Il veterinario Sergei Gorshkov ha lavorato con ricercatori dell’Università Politecnica di Tomsk a Tomsk, in Russia, per creare le zampe di metallo, che sono state fuse con le ossa della zampa del gatto.

Il secondo gatto al mondo

“Così, Dymka è diventata il secondo gatto al mondo con le protesi di tutti e quattro gli arti. Le nuove zampe anteriori e posteriori del gatto hanno un modello individuale che è stato stampato usando il titanio con una stampante 3D”, ha scritto l’università.”Per ridurre il rischio di rigetto dell’impianto da parte del corpo del gatto, gli scienziati della TPU hanno applicato un rivestimento microattivo di fosfato di calcio attraverso l’ossidazione dei micro-archi”. “Le parti esterne della protesi sono anche stampate con una stampante 3D e realizzate a forma di zampe di gatto”.

Il congelamento

Il gatto di 4 anni è stato salvato dopo essere stato avvistato nel dicembre 2018 su una strada in Siberia che soffriva di congelamento estremo, secondo Live Science. Dymka non solo ha perso le zampe, ma ha anche perso orecchie e coda a causa delle temperature estreme, secondo la dichiarazione.
L’operazione è stata eseguita dalla migliore clinica veterinaria a Novosibirsk, in Russia. È stato eseguito in due parti: Dymka ha ricevuto gli impianti per le gambe anteriori a luglio 2019 e gli impianti per le zampe posteriori a dicembre 2019.

Una nuova vita

Dymka è ora in grado di condurre una vita piena e normale: è in grado di camminare, correre, giocare e superare le scale. Un video è stato pubblicato su YouTube nel dettaglio del suo viaggio. Nel 2016, la clinica ha eseguito una procedura simile per un gatto maschio noto come Ryzhik, che soffriva anche di congelamento.

Questo articolo è stato pubblicato il 5/02/2020 16:35

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 2 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social