https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/07/gatti-Cymrics.jpg
Tempo di Lettura: 2 minuti

La personalità del gatto di razza Cymric ha avuto un forte seguito.

 

I Cymrics sono gatti intelligenti e amanti del divertimento e vanno d’accordo con altri animali domestici, inclusi i cani.

I I gatti di razza Cymrics sono particolarmente noti per la loro lealtà verso i loro umani e trascorrono molto tempo con loro. Come i gatti possono facilmente apprendere trucchi. Nonostante il loro temperamento giocoso, sono gentili e non aggressivi.

Le loro disposizioni giocose ma trattabili rendono il Cymric una buona scelta per le famiglie con bambini. I Cymrics sono potenti se sufficientemente motivati riusciranno a violare lo scaffale più sicuro. Sono anche affascinati dall’acqua, finché non li si inzuppano. Forse questo fascino deriva dall’origine di un piccolo pezzo di terra circondato da esso.

Storia della razza di gatti Cymrics (I gatti di razza Cymric)

I gatti di razza Cymric da fonti ipotizzate includono l’arrivo con l’Armada spagnola, o da commercianti fenici o da coloni vichinghi che colonizzarono l’Isola di Man. Sono stati trovati documenti che descrivono il gatto come una mutazione tra i gatti domestici dell’isola, piuttosto che un gatto arrivato con la coda già assente.

In questo caso, la mancanza di coda, governata da un gene dominante, a differenza della maggior parte delle altre razze ha code corte. Ciò indica che il Manx e il Cymric (KIM-ric) non sono legati alle razze, come la Bobtail giapponese le cui code sono governate da geni recessivi.

I gatti manx sono anche noti nei primi registri cat cat americani. Mentre il Cymric fu mostrato in ACA già nel 1963, la razza non iniziò veramente a prendere piede fino alla metà degli anni ’70. Prima mostrato sotto il nome Longhaired Manx, il nome è stato cambiato in Cymric durante questo periodo.

Dagli allevatori ai campionati

La parola è il nome gallese per il Galles ed è stata scelta dai pionieri degli allevatori Cymric Blair Wright e Leslie Falteisek. Nel 1976, CCA fu il primo ad accettare il Cymric per lo stato di campionato; ora ha il pieno campionato nella maggior parte delle associazioni. CFF è l’unica associazione che non accetta il Cymric; tuttavia, la ragione per cui non l’hanno fatto è che nessun gruppo di appassionati ha promosso la campagna per l’accettazione.

Nel maggio 1994, CFA cambiò il nome da Cymric a Longhair Manx; entrambe le lunghezze dei peli condividono un unico standard di razza. Poiché solo la lunghezza dei peli separano le due razze, gli allevatori della CFA hanno fatto una campagna per la Cymric per essere considerati parte della razza Manx.

I peli lunghi

I gattini dai peli lunghi nati da genitori Manx (possibile quando entrambi i genitori portano il gene recessivo per i peli lunghi) possono essere registrati come Cymrics in tutte le associazioni tranne CFF. Questo elimina i precedenti problemi di stato con “cucciolate divise” in cui sono presenti entrambe le lunghezze dei capelli.

La difficoltà di essere Cymric

Il Cymric e il Manx sono due dei più difficili da allevare a causa del gene Manx. Gli embrioni di Cymric che sono omozigoti (che ereditano il gene Manx da entrambi i genitori) muoiono nel grembo materno. I gattini omozigoti comprendono all’incirca un quarto dei gattini concepiti; pertanto, le cucciolate Cymric sono in genere di piccole.

Anche i gattini eterozigoti possono avere deformità come la spina bifida, le fusioni della colonna vertebrale e difetti del colon, quindi qualsiasi allevamento deve essere pianificato con grande cura per minimizzare i difetti.

LEGGI ANCHE: come fare se il gatto è magro

Risorse: https://www.petfinder.com/

Sebastian Faltoni

Senior developer, pet blogger, amante dei gatti: ne ho due uno tolto dalla strada l'altro da un gattile. Cat sitter da sempre per gli amici. Creatore de Iltuogatto.it by NukedBit

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 2 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social

Nukedbit by Sebastian Faltoni - Via Andrea Costa 14 Imola Bologna (BO) P.IVA IT03759401205 - C.F. FLTSST83L05A390N - PEC. faltonisebastian@pec.it