Home Salute e Benessere Quali sono le razze di gatti ipoallergeniche per le persone con allergie?

Quali sono le razze di gatti ipoallergeniche per le persone con allergie?

by sebastian

Le allergie ti stanno distruggendo? Starnuti e pruriti costanti possono scoraggiare dall’affetto che vorresti dare ai gatti. Non sei solo. In effetti, le persone hanno il doppio delle probabilità di avere allergie ai gatti rispetto alle allergie del cane. Se desideri ancora avere un gatto, ci sono alcune razze “ipoallergeniche” che producono meno allergeni rispetto agli altri gatti. Tieni presente che nessuna razza è completamente anallergica, ma una scelta diversa nella razza può ridurre le reazioni avverse.

Cosa causa allergie ai gatti?

Quali sono le razze di gatti ipoallergeniche per le persone con allergie? Ti sei mai chiesto cosa causa le allergie di cui soffri? Non è la pelliccia del gatto, in realtà è una proteina chiamata Fel D1 trovata nella saliva del gatto che ti fa starnutire e sentire prurito. Una volta che un gatto si lecca il pelo, la saliva carica di allergeni si asciuga e diventa dispersa nell’aria, aumentando la probabilità di una risposta. Alcune razze producono meno di questa proteina rispetto ad altre, rendendole gatti ideali per le persone con allergie. Oltre alla proteina Fel D1, ci sono altri fattori che influenzano la produzione di allergeni di un gatto:

Fattori che influenzano la produzione di allergeni nei gatti

I maschi producono più secrezioni allergeniche rispetto alle femmine
I maschi non operati producono più secrezioni dei maschi sterilizzati
I gatti scuri tendono a produrre più di quelli chiari (nessuno sa perché)
I cuccioli producono meno allergeni rispetto agli adulti

Gatti ideali per chi soffre di allergie – Le 7 migliori razze

Quali sono le razze di gatti ipoallergeniche per le persone con allergie?

Balinese

Esistono diversi gatti che producono meno allergeni e possono rendere un po ‘più semplice la genitorialità degli animali domestici. Questa lista di gatti “ipoallergenici” non dovrebbe essere l’unica cosa da considerare quando si ricerca quale razza di gatto adottare. Il modo migliore per determinare se sei sensibile a un gatto è incontrarlo. Si consiglia di contattare un rifugio per animali o un gruppo di salvataggio e di organizzare un incontro con l’animale prima di prendere una decisione.

Spesso definito il “siamese a pelo lungo”, il balinese sembra un candidato improbabile per una razza di gatto ipoallergenica. Ma è una delle poche razze che producono meno proteine ​​Fel D1 rispetto ad altri gatti, causando così meno reazioni allergiche nei soggetti allergici. I gatti balinesi sono intelligenti, dolci e divertenti. Come i siamesi, sono noti per la loro capacità di comunicare vocalmente. Altamente sociali, i balinesi sono sensibili al tuo umore e sono più che disposti a tirarti su un po ‘di chiacchiere felici se ti senti triste.

gatto di razza balinese

Oriental Shorthair

Sono considerati gatti anallergici, ma è comunque una buona pratica tenere molto pulito il tuo orientale per ridurre al minimo i peli. La personalità dell’Oriente è distintiva come il loro cappotto. Sono intrattenitori naturali, pieni di entusiasmo e amano essere al centro dell’attenzione. Sono molto curiosi e faranno di tutto per essere coinvolti nelle tue attività.

Oriental Shorthair

Giavanese

Come il balinese, anche il giavanese sfoggia un cappotto medio lungo. A causa della mancanza di sottopelo, hanno meno pellicce, il che si traduce in un minor numero di allergeni. I gatti giavanesi sono devoti, intelligenti e noti per le loro capacità comunicative. Hanno un fascino per il cibo e tendono a bruciare calorie extra in buffonate giocose. Questa razza è perfetta se vuoi un gatto reattivo che è facile da addestrare e ama mostrare affetto facendo le fusa nell’orecchio e seguendoti in giro.

giavanese

Devon Rex

Dei due gatti Rex, il Devon ha sia pelo più corto che meno pelo. Il tuo Devon Rex dovrà pulire frequentemente i cuscinetti delle zampe e le orecchie dall’accumulo di olio, ma non ha bisogno di frequenti bagni completi come Sphynx o Cornish Rex. I devon sono stati paragonati agli elfi e agli alieni spaziali per le loro enormi orecchie da parabola satellitare, i grandi e maliziosi occhi “finestra sull’anima” e l’aspetto etereo. Sono stati conosciuti per coccolarsi con te di notte e svegliarti al mattino con baci e fusa di affetto. E poiché il Devon perde meno di altre razze, puoi rannicchiarti senza paura di coprirti con i peli di gatto.

devon rex

Cornish Rex

Il Cornish Rex richiede più manutenzione rispetto al Devon perché richiede frequenti bagni per mitigare l’accumulo di olio sulla pelle. I Cornish Rex sono felini attivi, curiosi, simili a gazzelle che hanno un temperamento giocoso. Tutto è un gioco per il Cornish Rex e possono essere difficili da ignorare quando sono di umore socievole, il più delle volte. I Rex sono decisamente estroversi e amorevoli verso i loro umani preferiti. Con la loro calda sensazione di pelle scamosciata, rendono anche il perfetto giro invernale più caldo. Sia il Devon che il Cornish Rex possono essere i migliori gatti per le allergie, scegline uno adatto alla tua personalità.

cornish rex

Sphynx

Lo Sphynx senza peli è il gatto più spesso associato ad essere una razza di gatto ipoallergenica. Essere senza peli non significa che siano esenti da manutenzione. Il tuo Sphynx avrà bisogno di frequenti bagni per rimuovere l’accumulo gommoso di oli sulla sua pelle e anche le loro orecchie grandi richiederanno frequenti pulizie. Secondo lo standard di razza francese, i tratti della personalità Sphynx sono spesso paragonati ai cani bambini in base alla sua natura animata. Dire che gli Sphynx sono vivaci è un eufemismo; ti faranno divertire esibendo talenti di aerei dalla cima delle porte e degli scaffali. Molto devoti e leali, seguono i loro umani in giro, scodinzolando e facendo le fusa con affetto.

sphynx

Siberiano

Come il balinese, il siberiano sfoggia un pelo moderatamente lungo, ma è ancora ipoallergenico a causa dei livelli di enzimi inferiori alla media nella sua saliva. Alcuni sostengono che il 75% dei soggetti allergici ai gatti non ha alcuna reazione al siberiano. I siberiani sono gatti affettuosi con una buona dose di personalità e giocosità. Sono aperti alla manipolazione e hanno un fascino per l’acqua, spesso fanno cadere i giocattoli nei loro piatti d’acqua o schizzano nelle vasche da bagno prima che siano asciutti. I siberiani sono intelligenti, con la capacità di risolvere i problemi per ottenere ciò che vogliono. Nonostante le loro dimensioni, sono molto agili e sono dei grandi saltatori, in grado di saltare librerie alte in un unico limite.

siberiano

Suggerimenti rapidi per i nuovi genitori animali domestici

Quali sono le razze di gatti ipoallergeniche per le persone con allergie? L’adozione di un gatto “ipoallergenico” potrebbe non essere una cura totale, ma si spera che tu possa rilassarti e respirare un po ‘più facilmente. Prova a passare del tempo con un gatto della stessa razza a cui sei interessato e vedi se le tue allergie rimangono sotto controllo. Una volta che hai un gatto, ci sono dei passaggi che puoi adottare per ridurre al minimo gli allergeni, indipendentemente dal fatto che tu abbia una razza ipoallergenica o meno.

Bagni frequenti e spazzolatura

se sei allergico ai gatti, il processo è meglio lasciarlo a un toelettatore o a un membro della famiglia. La ricerca ha dimostrato che il bagno regolare del gatto può aiutare a rimuovere fino all’84% degli allergeni esistenti e ridurre la produzione futura di allergeni. Alcuni sostengono che l’uso di acqua distillata nel bagno può anche ridurre i livelli di allergene.

Lavare i giocattoli e la biancheria da letto per gatti

lavare i giocattoli e la biancheria da letto riduce anche il numero di allergeni che sono in casa. Fallo almeno una volta alla settimana.

Leggi anche: Che cosa è l’erba gatta e come funziona?

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta e Continua Approfondisci

Privacy & Cookies Policy