Home Salute e Benessere Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani?

Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani?

by sebastian
come si contano gli anni dei gatti

Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani? Quando prendiamo un gattino, ci innamoriamo di loro in età adulta e senior. Nel tempo, i proprietari di animali domestici imparano come prendersi cura dei nostri gatti dall’inizio alla fine, comprendendo i dettagli di sterilizzazione e sterilizzazione, bagni e vaccini, gestione del peso e preferenze alimentari. Impariamo rapidamente che ci sono diverse fasi di sviluppo che i gatti sperimentano, che ci richiedono di prenderci cura di loro in modi nuovi. Fortunatamente, abbiamo la capacità di comprendere più facilmente lo sviluppo dei nostri gatti quando abbiamo un’idea generale di quale sia la loro età negli anni umani.


Converti l’età del tuo gatto in anni umani

Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani? Esistono diversi metodi che consentono ai proprietari di gatti di convertire l’età del proprio animale domestico e il processo seguente utilizza le medie. In altre parole, lo sviluppo cambia da gatto a gatto. Alcuni gatti di razza, come il Maine Coon, maturano molto più lentamente di altri e non raggiungono il pieno sviluppo fino a tre o quattro anni. Come gli umani, i gatti invecchiano in relazione a genetica, dieta, esercizio fisico, cure a casa e cure veterinarie. Ad esempio, un gattino può avere sei o sette settimane ma sembra essere molto più avanzato fisicamente rispetto a un bambino umano della stessa età.

come si contano gli anni dei gatti

Le medie


Indipendentemente dalle medie del grafico, vale la pena avere un’idea di quanti anni ha veramente il tuo amato gatto negli anni umani:


1. Innanzitutto, concedi 15 anni umani per il primo anno di vita del tuo gatto.
2. Quindi, aggiungere 9 anni per il secondo anno. Ad esempio, un gatto di 2 anni compirà circa 24 anni umani.
3. Successivamente, aggiungi 4 anni umani per ogni anno successivo della vita del tuo gatto.
4. Infine, fai riferimento alla tabella di accompagnamento età gatto per età umana per ricontrollare il tuo calcolo.


Controlla il processo di invecchiamento del tuo animale domestico

Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani? Nel calcolare l’età del tuo gatto negli anni umani, è importante riconoscere che vari fattori possono influenzare l’età comparativa del tuo gatto con quella di un essere umano. Ciò può includere variabili quali ereditarietà, dieta, ambiente e cure fisiche e mediche. Mentre è probabile che tu non abbia voce in capitolo sull’ereditarietà, hai opzioni per controllare altri fattori che hanno un effetto sul processo di invecchiamento del tuo gatto. Ad esempio, se si dispone di un gatto anziano, è possibile fornire loro bisogni speciali eseguendo un esercizio fisico settimanale, lavandosi quotidianamente i peli e i denti e dando loro una corretta alimentazione.

come si contano gli anni dei gatti

Un gattino


Se, tuttavia, hai un gattino, puoi prestare attenzione alle fasi di sviluppo chiave nelle prime otto settimane. La prima settimana, vorrai capire che il tuo gattino nascerà con gli occhi chiusi e le orecchie piegate e il peso sarà compreso tra 90 e 100 grammi. Intorno al terzo giorno, puoi aspettarti che il cordone ombelicale cada. Dopo sette giorni, il peso dovrebbe raddoppiare. Assicurati che nella seconda settimana gli occhi del tuo gattino si aprano e inizino a formarsi i denti da latte. Nella terza settimana, le orecchie diventano appuntite e alcuni gattini inizieranno a esplorare l’ambiente. Entro la quarta settimana, puoi aspettarti qualche dente in più e un udito migliore.

Lo sviluppo

Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani? Tra le otto e le cinque settimane, puoi aspettarti che il tuo gattino veda completamente, cerchi di mangiare cibi solidi e un cambiamento nel colore e nell’attività degli occhi. Durante questo periodo, dovresti prepararti per la prima vaccinazione del tuo gattino.
I gatti di tutte le età devono essere attentamente monitorati quando si tratta di sviluppo, cibo e vaccinazioni.

Indicatori dell’età


Determinare l’età del tuo gatto di solito non è un problema se hai avuto il tuo gattino sin dalla nascita. Tuttavia, se hai avuto un gatto randagio, potresti non essere sicuro. La prima cosa che puoi fare è guardare i denti. Ad esempio, se vedi emergere denti da latte è probabilmente un gattino. Se, tuttavia, noti che c’è una colorazione da tartaro, è probabile che il tuo gatto sia adulto o anziano.
Puoi anche cercare ulteriori segni di maturità sessuale. Se un gatto maschio sta spruzzando urina o mostrando i loro testicoli, è probabile che abbia circa 5 mesi di età e stia vivendo la pubertà. Le femmine di questa età passeranno attraverso il calore, che potrai vedere e sentire. Cerca altri segni come lo sviluppo del mantello e gli occhi.


Per quanto tempo può vivere il tuo gatto

Quanti anni ha il mio gatto negli anni umani? Fino a sei mesi, il tuo animale domestico è considerato un gattino. Quindi, passa da gattino a junior fino a due anni. Intorno alle tre o sei, il tuo gatto entra nei suoi primi anni di sviluppo, prima di passare alla fase matura della vita, dai sette ai 10 anni. Quando il tuo gatto finalmente raggiunge la maggiore età (da 11 a 14 anni), le cure iniziano a cambiare in modo più drammatico. In effetti, la vita del tuo gatto inizia a cambiare ancora di più durante la fase geriatrica, quando raggiunge un’enorme età di 15 anni.
Il tuo gatto può vivere a lungo, a seconda dello stile di vita. Considera se il tuo gatto è un gatto interno o esterno, per esempio.

L’invecchiamento

Alcuni gatti selvatici vivono da circa quattro a cinque anni, mentre molti gatti indoor vivono da circa 13 a 17 anni. Nonostante ciò, non è insolito per un gatto indoor sopravvivere fino a 20 anni. Se il tuo gatto è in sovrappeso, è probabile che viva tra i 12 ei 15 anni.

Quanti anni ha il mio gatto in anni umani?

Quando Nutmeg, il gatto più vecchio del mondo, è deceduto il 29 agosto 2017, il mondo è rimasto scioccato nell’apprendere che aveva 32 anni – circa 144 anni negli anni umani !! Mentre determinare l’età umana di un gatto non è una scienza esatta, le persone generalmente concordano sul fatto che una semplice formula può essere utilizzata per calcolare l’età del tuo gatto. Ogni mese dei primi due anni di vita di un gatto è uguale a un anno umano. Quindi se il tuo gatto ha 7 mesi, ne ha 7 negli anni umani; se ha 13 mesi, ha 13 anni negli anni umani. A 24 mesi, o due anni civili, il gatto ha 24 anni umani e quindi aggiungiamo 4 anni umani per ogni anno solare aggiuntivo. Quindi, se il tuo gatto ha 3 anni, allora hanno 28 anni negli anni umani (24 per i primi due anni + 4 per il 3 ° anno e 24 + 4 = 28).
Nutmeg è stata sicuramente un’eccezione poiché il gatto medio vive fino a 15 anni.

Conclusioni

Molti fattori possono influenzare la durata della vita di un gatto, inclusa la razza, la qualità della vita, che si tratti di un gatto indoor o outdoor, lo stato di sterilizzazione / castrazione, la qualità dell’alimentazione e la quantità di esercizio.

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta e Continua Approfondisci

Privacy & Cookies Policy