https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/07/gatto-abissino.jpg

Il gatto di razza abissina non è per quelli che vogliono un gatto che ama essere coccolato.

Perché spesso possono essere coraggiosi, curiosi e di buon umore, quando si sentono trattenuti gli abissini tendono a tentare di liberarsi.

Ciò non vuol dire che il gatto di razza abissina sia distaccato o scostante; è tipicamente devoto e amorevole. Mentre in genere non sono gatti che girano, potrebbero preferire sedere vicino a te piuttosto che su di te. Tuttavia, ti seguiranno da una stanza all’altra per tenere d’occhio quello che stai facendo.

Il gatto di razza abissina si divertirà (è molto felice quando sono membri della famiglia molto coinvolti). Lo sono particolarmente a cena. Gli abissini eseguono regolarmente buffonate per il tuo e il loro divertimento, guadagnando loro la reputazione dei clown del regno dei gatti.

Possono appollaiarsi sulle spalle, gattonare sotto le coperte e sedersi accanto a te facendo follemente le fusa prima di correre a battere farfalle immaginarie e fare salti alle librerie più alte.

Zampe agili e menti curiose

Atleti naturali, nessuna stanza chiusa o armadio è al sicuro dalle loro zampe agili e dalle menti curiose. Vocalmente tendono ad essere silenziosi. Fanno le fusa con grande entusiasmo, tuttavia, in particolare intorno all’ora di cena.

Se starai via tutto il giorno, potresti prendere in considerazione l’idea di fornire a lui un compagno felino per fare amicizia con il tuo gatto di razza abissino. Se lavori tutto il giorno e hai una vita sociale attiva di notte, un Abissino potrebbe non essere il gatto adatto a te.

Storia del gatto di razza, Abissino


L’Abissino è senza dubbio una delle più antiche razze conosciute, ma nessuno sa esattamente quando o dove ha avuto origine. Alcuni pensano che gli antenati degli Abissini provenissero dall’Abissinia (ora Etiopia) e che fossero stati nominati per quel Paese. Altri pensano che la razza sia originaria della costa dell’Oceano Indiano e in alcune parti del Sud-Est asiatico; recenti studi genetici indicano che l’abissino di oggi potrebbe discendere da un tipo di gatto trovato in quelle aree.

Il racconto più noto è che gli odierni Abissini sono discendenti dei gatti sacri adorati come manifestazioni fisiche degli Dei nei templi e nei palazzi degli antichi egizi circa 4000-6000 anni fa. Gli abissini assomigliano ai gatti raffigurati in murales e sculture egiziani, ma anche il gatto selvatico africano (Felis silvestris lybica), la specie conosciuta per essere stata mummificata dagli antichi egizi e da cui gli esperti felini credono che tutti i gatti domestici derivino da quelli. Gli abissini sono spesso noti per i loro temperamenti vivaci.

Un abissino?

Un gatto di nome Zula fu trasportato dall’Abissinia in Inghilterra alla fine della Guerra Abissina nel 1868, ma se Zula fosse un Abissino è oggetto di dibattito. L’illustrazione di Zula mostra un gatto con orecchie molto piccole e un tipo di testa diverso da un tipico abissino. Dal momento che non ci sono prove scritte che colleghino Zula con la razza di oggi, alcuni sostengono che le linee originali si estinsero e che l’abissino è stato ricreato dagli inglesi da esistenti coniglietti britannici dii tipo abissino.

Senza dubbio, la razza fu promossa e raffinata dagli inglesi fino alla Seconda Guerra Mondiale quando decimata la razza, costrinse gli inglesi a ricominciare da capo. Due abissini arrivarono in America dall’Inghilterra agli inizi del 1900. Tuttavia, gli abissini che iniziarono la razza nordamericana di oggi furono importati dalla Gran Bretagna negli anni ’30. Da allora. la razza ha guadagnato popolarità per la loro bellezza e acrobazie. Oggi, l’abissino è uno dei più famosi shorthair.

LEGGI ANCHE: Come fare se il gatto è grasso

Sebastian Faltoni

Senior developer, pet blogger, amante dei gatti: ne ho due uno tolto dalla strada l'altro da un gattile. Cat sitter da sempre per gli amici. Creatore de Iltuogatto.it by NukedBit

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social