Un gattino viaggia con la famiglia per 100 miglia verso Bournemouth nel giorno più caldo dell’anno

5 Luglio 2020by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2020/07/fury.jpg
Tempo di Lettura: 2 minuti

Gli ispettori della RSPCA sono rimasti scioccati quando un piccolo gattino è stato avvistato in una tenda sulla spiaggia di Bournemouth giovedì a 33 ° C. L’ispettore RSPCA Graham Hammond è stato chiamato sulla costa affollata dopo che i bagnanti preoccupati hanno lanciato l’allarme.

Un gattino

L’RSPCA ha ripreso la famiglia dopo che un gattino indifeso è stato lasciato in una tenda e visto dai bagnanti il ​​giorno più caldo dell’anno. I soccorritori di animali sono rimasti scioccati quando la famiglia ha ammesso di avere guidato per 100 miglia in una gita di un giorno nella località balneare del Dorset giovedì.

Alla domanda sul perché hanno portato il gattino con loro a temperature record, la famiglia ha detto “i bambini non volevano lasciarlo”. L’ispettore RSPCA Graham Hammond è stato chiamato sulla costa affollata dopo che i bagnanti preoccupati hanno lanciato l’allarme.

La famiglia è andata a Bournemouth Beach nel giorno più caldo dell’anno. La telefonata era solo una delle 72 in cui gli animali venivano lasciati in un caldo torrido lo stesso giorno, incluso un cane.

Un ispettore

Graham ha detto: “Sono stato un ispettore per un po ‘di tempo e ho visto ogni sorta di cose, ma quando ho visto questo gattino sulla spiaggia, ho pensato Ho visto tutto ora. “La spiaggia era affollata ed era stato davvero difficile persino trovare un parcheggio e superare la folla.

Non uscire

“Implorerei le persone di non uscire e andare in giro con i loro cani in questo clima caldo e, invece, di mantenerli freschi a casa e in giardino. “È meglio portare i cani a passeggio e pianificare eventuali passeggiate a cavallo la mattina presto e la sera tardi, evitando le parti più calde della giornata, e per garantire loro un accesso costante all’ombra, alle aree fresche della casa e molte acqua dolce “.

Sicurezza

La famiglia ha portato a casa il suo gattino dopo aver ricevuto consigli sulla sicurezza, che è stato offerto anche a diversi proprietari di animali domestici che portavano i loro cani sul lungomare occupato sotto il sole cocente.

Bournemouth

La spiaggia di Bournemouth è stata affollata questa settimana quando gli inglesi si sono precipitati in acqua dopo essere stati rinchiusi durante il blocco del coronavirus. Le autorità sono state costrette a dichiarare un grave incidente dicendo ai cercatori di sole di tornare a casa.

Gli equipaggi

Gli equipaggi di emergenza sono stati persino maltrattati mentre sgombravano bidoni straripanti sul lungomare, con otto tonnellate di rifiuti raccolti in un giorno.

Risorse: https://www.mirror.co.uk/

Foto: Immagine: AFP via Getty Images / Image: RSPCA

Leggi anche: Un calcolatore per gli anni dei gatti

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 2 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social

Nukedbit by Sebastian Faltoni - Via Andrea Costa 14 Imola Bologna (BO) P.IVA IT03759401205 - C.F. FLTSST83L05A390N - PEC. faltonisebastian@pec.it