Un gatto può vivere in un appartamento? Vantaggi e svantaggi di avere un gatto in un appartamento

8 Luglio 2020by Anna Pazzaglia0
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2020/07/finestra-gatto-casa-appartamento.jpg
Tempo di Lettura: 3 minuti

Come rendere felice un gatto che vive in appartamento indoor

Se hai ancora bisogno di sapere se un gatto può vivere in un appartamento, la risposta è sì. Tuttavia, a volte dobbiamo assicurarci che il nostro gatto sia felice e a suo agio in modo che possano essere ben adattati a vivere in un appartamento. Una delle chiavi è l’arricchimento ambientale, nel senso che hanno un’adeguata stimolazione per offrire una felice vita interna. Aiuterà anche a prevenire problemi comportamentali, frustrazione e ansia.

La curiosità

I gatti sono animali curiosi. Ciò significa che possiamo migliorare significativamente la loro qualità di vita semplicemente fornendo elementi di interesse che possono essere semplici come una scatola di cartone. Se vuoi saperne di più, abbiamo alcuni suggerimenti chiave per aiutare il tuo gatto a sentirsi più a suo agio vivendo in un appartamento al coperto:

Acquista (o addirittura realizza) giocattoli per far divertire il tuo gatto in tua assenza. I giocattoli con il suono o quelli che forniscono un trattamento sono particolarmente coinvolgenti per i gatti.

La quotidianità

Sapevi che graffiare e affilare i loro artigli è una parte importante delle attività quotidiane di un gatto. Puoi trovare diversi tipi di scratcher che si adattano meglio a loro, alcuni più elaborati e coinvolgenti di altri.
Se hai spazio sulle pareti, puoi installare passerelle, ponti e altre strutture per consentire al tuo gatto di esplorare. Questo può imitare gli alberi, i muri e le altre strutture che possono incontrare all’esterno, evitando invece di saltare sui tuoi segnalini.

L’erba gatta, catnip

Catnip ha un potente effetto sui gatti. Può aiutare a stimolarli, ma rilassa e li fa sentire bene. Puoi strofinarne un po ‘sui giocattoli o tenerlo in un’area che frequentano per farli sentire più rilassati nel rimanere all’interno dell’appartamento.
Consenti di non poter essere sempre a casa, assicurati di passare abbastanza tempo con il tuo gatto quando sei nell’appartamento. Interagisci, gioca, accarezza e assicurati che siano amati.

Non solo giocattoli

Non hai solo tutti i giocattoli e i giochi disponibili. Ai gatti piace la varietà tanto quanto chiunque. Tieni i giocattoli in una rotazione costante e lascia quelli che non usano in una scatola fino a quando non sono necessari.
Sebbene i gatti siano animali relativamente solitari, richiedono socializzazione. Non lasciare mai il gatto incustodito nell’appartamento per più di 24 ore. Non solo dovrai essere in giro per fornire acqua fresca e cibo, ma si sentiranno abbandonati e possono diventare molto stressati.

Come possiamo garantire che un gatto sia felice in un appartamento

I gatti sono animali d’abitudine. Sarà più probabile che abbiano uno stato emotivo positivo se non disturbi troppo queste routine. Un cambiamento che ti sembra insignificante può avere un impatto maggiore sul tuo gatto. Se si tengono orari dispari, si organizzano molte feste o generalmente si causano molti disturbi, è possibile destabilizzarli.

A casa

Quando sei a casa, assicurati che il tuo gatto si senta amato e riceva la giusta quantità di attenzione che merita. Sebbene non tutti i gatti siano molto affettuosi, ciò non significa che non abbiano bisogno di amore e attenzione. Fornirli li aiuterà a vivere più comodamente in un appartamento e ridurre il desiderio di uscire.

Un gatto indoor è felice?

Non possiamo sempre garantire che un gatto indoor sia felice. Tuttavia, possiamo sforzarci di garantire che abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno per rendere la vita all’interno di un appartamento il più gioiosa e appagante possibile.

Un recinto

Può essere rischioso, ma possiamo anche studiare i modi in cui possiamo permettere loro di essere fuori senza metterli a rischio dei pericoli di cui sopra. Se abbiamo un balcone o un’area esterna collegata al nostro appartamento, possiamo recintarla con un materiale adatto. Questo li terrà fuori pericolo, ma impedisce anche l’ingresso del pericolo. Un’altra possibilità è usare un guinzaglio per portare a spasso il tuo gatto. Tuttavia, se il tuo gatto è abbastanza felice di vivere al suo interno, è probabilmente meglio non dargli un assaggio della vita esterna. Questo perché può mostrare loro ciò che manca e persino causare frustrazione che prima non c’era.

Foto: https://pxhere.com/

Leggi anche: Calcolatore per anni del gatto

Anna Pazzaglia

Laureata al DAMS, Master di secondo livello universitario in Pedagogia, blogger, scrittrice, educatrice, parte dei miei e-book sono su Amazon. Quello che più mi si addice è: "Professione Blogger. Crea, gestisci e lavora con il tuo blog".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tempo di Lettura: 3 minuti
https://iltuogatto.it/wp-content/uploads/2019/12/il-tuo-gatto-2.png
@ 2019 All Right Reserved.
VAT. IT03759401205
Social

Nukedbit by Sebastian Faltoni - Via Andrea Costa 14 Imola Bologna (BO) P.IVA IT03759401205 - C.F. FLTSST83L05A390N - PEC. faltonisebastian@pec.it